Ischia News ed Eventi - Catalogo nazionale dei paesaggi rurali storici: a lavoro per candidare Ischia

Catalogo nazionale dei paesaggi rurali storici: a lavoro per candidare Ischia

Architettura
Typography

La giunta del Comune d’Ischia ha approvato un accordo da siglare con il Centro Dipartimentale dell’Università Federico II e il Pida - Premio Internazionale Ischia di architettura - per svolgere un’attività di indagine e analisi del paesaggio rurale storico del territorio così da definire quelle che sono le aree di maggiore interesse da inserire nel catalogo nazionale storico del paesaggio rurale.


Obiettivo della convenzione tra Università Federico II di Napoli, Ass. Pida e i sei comuni dell’isola d’Ischia è il riconoscimento del paesaggio terrazzato ischitano nel catalogo nazionale del paesaggio rurale storico. Presenti in tutto il mondo, i paesaggi terrazzati rappresentano l’evidenza concreta e tangibile di come la vita possa svilupparsi fin nei declivi più scoscesi delle aree montane e costiere di ogni parte della terra.

«Si tratta di un’ulteriore opportunità per dare valore aggiunto al nostro territorio, - dichiara il sindaco Enzo Ferrandino - maggior richiamo turistico e uno spessore a livello internazionale. È, inoltre, un requisito necessario per poter accedere ai fondi FESR – Fondo Europeo Sviluppo Regionale - e per poter candidare il nostro paesaggio al patrimonio mondiale dell’Unesco».

Il nostro sito Web utilizza i cookie. Utilizzando il nostro sito e accettando le condizioni della presente informativa, si acconsente all'utilizzo dei cookie in conformità ai termini e alle condizioni dell’informativa stessa.