Venerdì 24 Ottobre 2014

Ultima modifica:07:54:13 GMT

RSS

Font Size

Screen

Profile

Layout

Direction

Menu Style

Cpanel
Tu sei qui: Attualità

Attualità

Convegno sulla tiroide - Ischia, giovedì 2 ottobre

  • PDF

la-tiroide1Grande partecipazione di pubblico e della comunità scientifica per l’apertura del Convegno “Ambiente e tiroide: il mare, l’alimentazione, la prevenzione e la terapia delle patologie tiroidee”, inauguratosi questa mattina ad Ischia, presso il Centro Congressi dell’Hotel Regina Isabella.

L’evento, organizzato dal prof. Giovanni Docimo, con la collaborazione della prof. Bernadette Biondi, e moderato dal giornalista del TG2 Sandro Petrone, ha visto la partecipazione di docenti, esponenti della comunità scientifica, delle istituzioni e del mondo aziendale.

Blocca sblocca Italia ed il suo micidiale art. 38, comma 9

  • PDF

ischiaAi Sindaci delle isole Ischia, Procida e Capri e delle costiere Sorrentina, Amalfitana, Salernitana e Cilentana

p.c.          ai Parlamentari e alle forze politiche della Campania, alle forze economiche e sociali dei comuni affacciantisi sui golfi di Napoli e Salerno

Ogg.: richiesta intervento urgentissimo contro decreto Sblocca Italia.

Tesoro a Mezzogiorno: se non ora quando?

  • PDF

danilo iervolino-capriLa letteratura sul Mezzogiorno o sulla “Questione Meridionale” è sterminata. E’ impossibile indicare che cosa si deve leggere, chi ha detto di più, chi ha avuto le soluzioni più realistiche per avvicinare lo sviluppo economico e sociale del Sud al Nord d’Italia. Dopo 153 anni dall’Unità del Paese la “Questione Meridionale” è ancora sul tappeto ed è talmente al centro del dibattito politico che sprigiona i sentimenti più campanilistici e fa resuscitare il neonazionalismo obsoleto al tempo del progetto dell’Europa Unita. Nella ventata “liberistica” degli anni ‘90 e forse per un ventennio un movimento chiaramente “secessionistico come la Lega Nord del “senatur” Bossi voleva dividere il Nord dal Sud d’Italia creando la “Padania” ed è stato talmente importante da essere determinante per la coalizione di destra del Cav. Berlusconi.

C’è Ænaria nuova, tutti i colori del teatro!

  • PDF

Enzo-Boffelli-e-Corrado-VisoneSvelati  questa mattina in conferenza stampa tutti i dettagli relativi al Premio Ænaria, il premio alla regia è intitolato a Ciro Curci, l'intera rassegna alla memoria di Giusy Cucinotta

Il Contastorie del 27 settembre

  • PDF

maddalena-crippaFinale a Villa Arbusto delle serate dedicate nell’ambito de Il Contastorie al “teatro d’attore” e sarà Maddalena Crippa (con orario anticipato alle 18.30) a rivestire il ruolo di Penelope e a chiudere il racconto dei canti finali dell’Odissea.

Il Contastorie 26 settembre

  • PDF

foto mercalliConcluso il ciclo legato alla “Coppa di Nestore”, con interventi molto divertenti oltre che istruttivi su quanto siamo ancora vicini alla vita di duemila anni fa (tra osterie e mercati, ben poco è mutato, abbiamo appreso dalle belle lezioni dei giovani archeologi Antonio Calabrò e Riccardo Olivito, partiti da Pisa e approdati in Germania) e su quanto si è scoperto e si va scoprendo sull’antica Aenaria, attraverso l’archeologia subacquea, massima esperta Alessandra Benini. Sempre a Villa Arbusto, sede delle lezioni, è arrivata anche una piccola mostra itinerante dedicata a Giuseppe Mercalli nel centenario della sua morte.

Il Contastorie 25 settembre

  • PDF

archeologia-subacqueaLe lezioni di archeologia e storia a Villa Arbusto hanno quest’anno un’attenzione e una presenza in continua crescita, di giovani e meno giovani: dopo aver imparato nei giorni scorsi che a Pompei c’erano più di un centinaio di osterie e si mangiava di tutto, compresa la carne di giraffa, e che di tutto si comprava nei mercati, come hanno raccontato i due giovani e brillanti studiosi, Antonio Calabrò e Riccardo Olivito, in una dimensione di vita che s’avvicina molto alla socialità pubblica contemporanea, si ritorna a Ischia, meglio all’antica Aenaria e alle vicende che il mare ha nascosto per secoli.

Workshop di introduzione alla biologia marina del Mar Mediterraneo

  • PDF

ischia biodiving 201417-18-19 ottobre 2014  -  Ischia Porto (Isola d’Ischia, Napoli) a cura di Ischia Diving e Associazione Nemo per la Diffusione della Cultura del Mare

Sono sempre più numerosi i subacquei ricreativi che desiderano ampliare le proprie conoscenze in materia di ecologia e biologia marina in modo da rendere la loro immersione più interessante ed appagante sotto tutti gli aspetti. Basti pensare agli appassionati di fotografia subacquea per i quali, oltre ad una conoscenza sulle tecniche fotografiche, è indispensabile una conoscenza su caratteristiche e abitudini dei vari soggetti, così da avvicinarli più facilmente “a tiro di obbiettivo”.

Dall’unione dell’esperienza tecnica del centro di immersioni subacquee “IschiaDiving” e delle competenze scientifiche dell’ ”Associazione Nemo per la Diffusione della Cultura del Mare”, nasce il 2° workshop “Ischia BioDiving Weekend”.

Ricordo di Sparaspilli

  • PDF

gianni lauro sparaspilli-1Si sono svolti oggi martedì 23 settembre 2014 alle ore 11 nella Chiesa Cattedrale ad Ischia Ponte i funerali di Giovanni Lauro “Sparaspilli”. La funzione religiosa è stata presieduta da Mons. Massimiliano Lauro, parroco emerito della Chiesa della Spirito Santo e cugino di Giovanni.

Questo il ricordo di Giuseppe Mazzella pronunciato in Chiesa al termine della funzione religiosa a nome degli Amici.

Moltissimi anni fa– al tempo delle radioline sulla spiaggia – ascoltai distrattamente l’intervento di un prete. Citava una sua predica ad un matrimonio ed il suo augurio agli sposi. Questo il suo augurio agli sposi: “siate Amici perché essere Amici significa amare le stesse cose e volere le stesse cose”.

E’ questo che ha praticato Giovanni Lauro “Sparaspilli” nel corso della sua lunga e bellissima vita.