Domenica 13 Luglio 2014

Ultima modifica:14:54:53 GMT

RSS

Font Size

Screen

Profile

Layout

Direction

Menu Style

Cpanel
Tu sei qui: Eventi Per Luogo Chiostro S. Francesco

Mostra archivioEMAILStampa

Chiostro S. Francesco

Chiostro S. Francesco
Via:
Piazza Municipio
Cap:
80075
Città:
Forio
Provincia:
Na
Paese:
Paese: it

Descrizione

chiostro-san-francesco-2Il convento di S. Francesco fu fondato nel 1646 (D'Ascia indica invece come data il 1647) con il contributo del popolo e dell'Università di Forio tra il complesso agostiniano del Soccorso e la congrega di S. Maria di Visitapoveri. Data l'eccessiva vicinanza, i frati Agostiniani si sentirono insidiati dal nuovo ordine religioso, favorito dalla stessa Università. Quando gli Agostiniani furono allontanati in seguito alla bolla di Innocenzo X del 1649, i frati Francescani divennero il nuovo punto di riferimento spirituale della comunità foriana, interpretando l'esigenza di rinnovamento della chiesa controriformata. Come evidenzia Ilia Delizia (1987), i ripetuti stanziamenti che l'Università di Forio ricava da gabelle in favore del convento e poi della chiesa di S. Francesco, rientrano in "un'opera di sensibilizzazione popolare". Nel decennio francese il convento fu adibito a scuola pubblica e nel 1866, in seguito alla legge di soppressione dei monasteri, fu trasformato in Casa Comunale. Tuttora i locali dell'antico complesso sono occupati da uffici del Comune di Forio; i Francescani abitano soltanto un'ala del primo piano.

Descrizione:
La facciata principale dell'edificio presenta al piano terra una decorazione a stucco con finto bugnato in risalto intorno ai due portali alle estremità laterali; al piano superiore l'intonaco è liscio, due coppie di lesene evidenziano i due balconi situati in corrispondenza dei portali. Il prospetto è concluso da una cornice lievemente aggettante. La pianta è rettangolare con un cortile centrale, al centro del quale sorge un pozzo in pietra lavica. Il chiostro ha una copertura con volte a vela; gli archi sono sostenuti da massicci pilastri, il pavimento è in pietra lavica. Dal cortile è visibile l'originale tetto spiovente del convento, ricoperto da antichi coppi in terracotta. Gli ambienti del piano superiore si sviluppano solo lungo tre lati.

  
 
Data Titolo Dove Città Tipo
Al momento non esistono eventi disponibili