Martedì 02 Settembre 2014

Ultima modifica:08:58:15 GMT

RSS

Font Size

Screen

Profile

Layout

Direction

Menu Style

Cpanel
Tu sei qui: Usi e Costumi

Usi e Costumi

Mostra mercato di piante rare ed inconsuete della fascia temperata calda parco idrotermale del Negombo, Isola d’Ischia 24/25/26 maggio 2013

  • PDF

Il giorno 24, 25 e 26 maggio 2013 avrà luogo l’undicesima edizione di Ipomea del Negombo, mostra mercato di piante rare ed inconsuete della fascia temperata calda. L’apertura è venerdì 24 maggio dalle ore 15.00 alle 20.30, sabato e domenica dalle ore 10.30 alle 20.30. La mostra si svolgerà nel Parco Botanico Idrotermale del Negombo, nell’Isola d’Ischia. La principale isola del golfo di Napoli, è abitata da 60.000 residenti; con 600.000 arrivi e 6.000.000 di presenze all’anno, rappresenta il più importante polo turistico di tutta l’Italia meridionale. La scelta di Ischia offre questi interessi botanici ad un grande bacino di utenza: Napoli, la costiera sorrentina, la costa d’Amalfi e le isole del golfo sono infatti ricchissime di giardini e terrazze ideali ad ospitare le piante coltivate dai nostri espositori.

La semplicità è la gloria dell’espressione
Oggi vogliamo circondarci di cose belle anche nella loro semplicità, belle perché utili, belle da vedere, da toccare, da usare, da contemplare.
C’è nell’aria una rinnovata sensibilità verso quei concetti e quei valori che fanno capo alla gentilezza e alla profondità del sentire, ad una dolcezza e leggerezza di modi, all’emozione e valorizzazione di sentimenti, al rapporto complice con il proprio corpo e con il territorio.
È questo che si suole chiamare senso di appartenenza e amore per il luogo. E da noi l’attaccamento al territorio
è un legame che rimanda direttamente alla cultura del gusto e alla propensione all’arte che hanno fatto grande il nostro paese. A tutto ciò appartiene il tempo rallentato così consono ai paesi del Sud dell’Europa, ai paesi del Mediterraneo, a cui apparteniamo. E appunto di appartenenza parla tutto ciò.

Seconda edizione del Chocolate Day: cioccolato, dolci, cake design

  • PDF

Torna a Villa Egea domenica 17 marzo il festival del cioccolato artigianale

Domenica 17 marzo torna a Villa Egea (via Vicinale Santa, Massa di Somma) la II edizione del "Chocolate Day", manifestazione dedicata al cioccolato artigianale, con degustazioni, dimostrazioni e laboratori per approfondire in prima persona la conoscenza del cibo degli dei. Protagonisti dell’evento saranno non solo i grandi marchi e gli artigiani del settore con tutte le ultime novità e curiosità in tema di cioccolato, ma anche gli appassionati di un settore tanto in voga in questo momento, ovvero il cake design, l'arte di decorare dolci e torte come veri capolavori.
Ecco alcune iniziative tra i tanti appuntamenti.
Tutti gli amanti del cake design potranno misurare la propria creatività partecipando alla competition “Chocolate Cake – Il lato cioccolatoso del cake design”.

I Giardini La Mortella vincono il Terzo Premio Grandi Giardini Italiani 2012

  • PDF

Premio grandi giardini italiani 2012Giardini La Mortella (Forio, Isola d’Ischia NA) sono vincitori del Terzo Premio Grandi Giardini Italiani per il più alto livello di manutenzione, buon governo e cura di giardini visitabili in Italia - 2012. Un riconoscimento alla professionalità e alla cura dimostrata della dott.ssa Vinciguerra nella manutenzione di un giardino italiano aperto al pubblico. Grandi Giardini Italiani è il network dei più bei giardini visitabili in Italia, marchio d’eccellenza nel settore del sempre crescente Horticultural Tourism, che certifica l’alta qualità e visitabilità dei Giardini e Parchi Botanici Italiani, con l’aggiunta di Malta e Canton Ticino. Con il Premio Grandi Giardini Italiani, il network dei più bei giardini visitabili d’Italia (www.grandigiardini.it), intende valorizzare l’impegno di proprietari e curatori nel mantenimento e costante miglioramento della visitabilità dei loro giardini in tutto il territorio italiano.

Aspettando San Martino

  • PDF

pietratorcia-san-gaetano-1Una nuova bella iniziativa delle cantine Pietratorcia, in collaborazione con la libreria, nel caratteristico Vicolo di San Gaetano. In occasione della festa di San Martino e della degustazione del vino novello, è in programma per tutta la giornata di sabato 10 novembre un evento singolare che coinvolge grandi e bambini.

Tre momenti da non perdere, il primo dedicato ai bambini comincia sabato 10 novembre 2012, ore 11.00, indicato per bambini tra i 5 e gli 8 anni o ... aspiranti tali, potranno partecipare alla lettura de "Le metamorfosi" e scoprire, ad orecchie e cuore sgranati, come sono nate le costellazioni, perchè si susseguono le stagioni oppure come Dafne si trasformò in alloro. E' gradita curiosità e voglia di esplorare universi narrativi. A cura de La Libereria

Wine Day: una giornata dedicata al mondo dell’enologia a Villa Egea

  • PDF

Domenica 28 ottobre, dalle ore 10 alle ore 22, nelle incantevoli sale di Villa Egea (via Vicinale Santa, Massa di Somma) si terrà il Wine Day, una giornata dedicata ai vini di rinomati produttori, a famosi chef , ad esperti sommelier e a tutti i “wine lovers”. Insomma, il Wine Day, evento organizzato dall’Associazione Hobbisti Millemani, è una vera e propria festa dell’uva.

I professionisti del vino che metteranno in mostra i loro nettari nella sala “Giardino d’inverno” di Villa Egea sono: Antiche Vigne Pompeiane, Cantine Duca Farese, Cantine Fontanarosa, I Colli del Sannio, Montecappone, La Masserie, Vini Villa Regina. Dunque saranno proposti in esposizione non solo vini campani, ma anche vini siciliani e marchigiani; tra questi ultimi il famoso verdicchio: ”un vino di grande pregio, struttura ed eleganza, tra i più premiati nei concorsi enologici internazionali”, spiega Paolo Grassini, delegato AIS Marche (Jesi & Castelli). L’associazione MARVIN allestirà uno spazio ove sarà possibile degustare i pregiati vini flegrei. Spazio anche alla sangria: l’azienda “Sangria Italia” farà degustare agli avventori la bevanda da cui prende il nome, prodotta esclusivamente con ingredienti di primissima qualità, ovvero il vino e gli agrumi delle floride campagne catalane. Il caseificio “I Sapori di Agerola e Sorrento” proporrà l’abbinamento dei suoi formaggi ai vini campani. La cake designer Antonella Stornaiuolo delizierà gli occhi e il palato dei visitatori con dei dolci decorati in stile autunnale. Altra novità dell’evento sarà l’incontro tra l’arte e il vino: il pittore Domenico Sepe ed altri artisti appartenenti al suo salotto culturale (Giusi Boemio, Loredana D'Errico, Antonio Salzano, Giovanni Pirozzi) mostreranno in estemporanea come la pittura ed il prezioso nettare possono essere utilizzati ai fini della creazione di un’opera d’arte.

Rossano Calabro, 12 ottobre. Radici del Sud con Gaglioppo e Magliocco

  • PDF

Vino e terroir, identità e salvaguardia delle tipicità, promozione delle produzioni di qualità e sinergie tra i diversi soggetti interessati dal mondo della viticoltura. Dal produttore al consumatore.

L’evento internazionale RADICI del SUD, sbarca in Calabria. A Rossano, il prossimo VENERDÌ 12 OTTOBRE, alle ORE 17, presso l’Auditorium Alessandro AMARELLI, protagonista il vino calabrese. Approfondimenti e degustazioni con il giornalista Luciano PIGNATARO e Piero SARDO, Presidente della Fondazione Internazionale per la Biodiversità di Slow Food e Nicola CAMPANILE, ideatore dell’evento.

“Il Magliocco, il Gaglioppo. Identità, tradizione e futuro”. Si parte da qui, dall’approfondimento sui vitigni autoctoni locali per ragionare sulle potenzialità che una risorsa tutta calabrese può rappresentare per i produttori, per i territori e per le istituzioni e sulle prospettive di sviluppo del settore calabrese che negli ultimi anni ha dimostrato grande dinamismo. Focus e non solo.

La tappa rossanese di ASPETTANDO RADICI del Sud promossa da Giovanni GAGLIARDI di vinocalabrese.it, referente per la Calabria di radici e dalla Lenin MONTESANTO Comunicazione & Lobbying, sponsorizzato dalla AUTOMARINE, ECOROSS, LA PIETRA Costruzioni, COMUNICAZIONI EUROPA, SIMET, AMARELLI, BIOSMURRA e TENDENZA SHOES, ospitata, non a caso, dalla storica fabbrica di Liquirizia AMARELLI, prevede anche la degustazione dei vini di importanti produttori calabresi, piccoli e grandi, emergenti ed affermati.

Spostamento festa S. Michele a S. Angelo

  • PDF

Sabato 6 ottobre 2012 la serata conclusiva della festa di S. Michele Arcangelo – a Sant’Angelo d’ischia – alle 22.00 il concerto spettacolo di Gaetano Maschio  & co.

La giornata clou dei festeggiamenti in onore di San Michele Arcangelo a Sant’Angelo d’Ischia, a causa delle avverse condizioni meteo, è stato spostata a sabato 6 ottobre 2012. Alle 22.00 dopo la processione via mare e la Messa solenne,  nella Piazza principale partirà lo spettacolo di Gaetano Maschio e Filomena Piro “Vi raccontiamo la nostra Italia”.

Una giornata dedicata al mondo dell'enologia

  • PDF

Domenica 28 ottobre, dalle 10.00 alle 22.00, nello scenario mozzafiato di Villa Egea (via Vicinale Santa - Massa di Somma), si aprirà il sipario sul Wine Day, un giorno intero dedicato all’uva e al vino. L’evento, ideato e organizzato dall’Associazione Culturale Hobbisti Millemani, avrà come protagonisti i migliori produttori di vino, sommelier e chef pluripremiati, che intratterranno i visitatori con degustazioni e “appetitosi” cooking show. Non solo vetrina e wine show: alle ore 18 entreranno in scena Gianni Avolio e Michele Tamburrino autori del libro "Bar Gourmet" edito da  Malvarosa Edizioni, un volume che propone un vasto spettro di abbinamenti studiati e testati tra drink e finger food. Altra novità dell’evento sarà l’incontro tra l’arte e il vino: il pittore Domenico Sepe ed altri artisti appartenenti al suo salotto culturale mostreranno in estemporanea come la pittura ed il prezioso nettare possono essere utilizzati ai fini della creazione di un’opera d’arte.

Domenica 7 ottobre 2012 si svolgerà a S. Angelo la tradizionale festa del mare e sagra della lampuga

  • PDF

L’evento, organizzato dall’Associazione pro-loco “Amici di S.Angelo”, anche quest’anno ci vede impegnati nel coordinamento delle operazioni di pulizia del tratto di costa antistante la spiaggetta e le cosiddette “Parate”, il meraviglioso scenario scelto come meta per le attività di escursioni guidate e corsi di snorkeling con biologia marina.
Confidando nel successo delle passate edizioni, invitiamo tutti, subacquei e non, a prendere parte a questa giornata di ringraziamento della nostra risorsa più preziosa che va impiegata con intelligenza, rispetto e secondo il principio dell’ecosostenibilità.
Le operazioni di pulizia saranno svolte da tre gruppi di volontari: il gruppo di terra che rimuoverà rifiuti dalle “Parate”, il gruppo snorkeling che si occuperà dei primi metri di fondale con maschera e boccaglio ed il gruppo diving che opererà a profondità maggiori. L’associazione fornirà tutte le attrezzature, il supporto logistico e gli equipaggiamenti tecnici necessari al corretto svolgimento delle operazioni.