Bianco risveglio

Poesie e racconti
Typography

La bella addormentata dalla neve baciata. Ischia si desta sotto cristalli di ghiaccio. Volteggiando nel cielo ovunque si posan vagabondi.

Una gioiosa danza

ammiro dalla stanza:

merletti di tegole imbiancate,

alberi di zucchero filato,

strade e spiagge lattee.

Dai vetri delle finestre

stillan candidi fiocchi.

Un pettirosso

fa capolino sul davanzale,

scrollandosi la neve

dalle piume.

Ischia vive

una favola antica:

inconsueti paesaggi

di bianchi contorni

punteggiati.

Ogni suono

si perde

in un ovattato silenzio,

solo dalla voce

del  mare interrotto.

Che suggestivo spettacolo!

Tutto riposa

Sotto un manto fatato.

Il nostro sito Web utilizza i cookie. Utilizzando il nostro sito e accettando le condizioni della presente informativa, si acconsente all'utilizzo dei cookie in conformità ai termini e alle condizioni dell’informativa stessa.